i progetti con

WWF

Un sodalizio coerente e ben riuscito, a partire dal 2004 

Progetto Last Ice Area

Emergenza Global warming: anche tu puoi dare... Una zampa! 
Il progetto Last Ice Area è dedicato alla salvaguardia dell’orso bianco.
La fusione dei ghiacci, provocata dal surriscaldamento globale, costringe gli orsi bianchi a continui spostamenti per la ricerca di cibo. Questi continui spostamenti mettono in serio pericolo la sopravvivenza dei loro cuccioli, aumentando il rischio di estinzione dell’intera specie.
Attraverso l’acquisto della confezione regalo Linea Karité sostieni il progetto WWF e aiuti l’orso bianco.
Ecco cosa faremo con il tuo prezioso aiuto insieme al WWF: aiuteremo le Associazioni impegnate da anni nella salvaguardia degli habitat animali come il WWF che nel suo Progetto "Last Ice Area" si propone di istituire un'area protetta tra il Canada e la Groenlandia.

Concorso “Baci Bestiali”

Una nuovissima occasione di collaborazione tra I Provenzali e WWF: Concorso Baci bestiali. Non il Solito Concorso.
Il progetto "Baci Bestiali" è il nostro primo concorso ispirato all’amore per la natura e per il mondo animale; valori che da sempre abbiamo molto a cuore e che cerchiamo di sostenere e preservare in ogni attività. 
Un montepremi originale, dove le prime 5 foto più belle si aggiudicheranno un weekend a tutta natura per 2 persone presso uno degli agriturismi sostenibili tra le “Fattorie del Panda” presenti in tutta Italia, mentre le successive 20 classificate saranno premiate con un Kit d'adozione WWF
Ecco cosa faremo con il tuo prezioso aiuto insieme al WWF: grazie a questo importante concorso e alla collaborazione con WWF puoi scegliere un cucciolo da salvare tra le 12 specie in via di estinzione scelte dall’associazione.

Salvaguardia trio italiano

Cosmetici Made in Italy: Garanzia di Qualità e Salvaguardia del Territorio.
Il progetto Trio Italiano sostiene l’iniziativa speciale con WWF, a protezione di questo speciale trio in via di estinzione.
Ecco cosa faremo grazie al tuo aiuto insieme al WWF:
Per il lupo
Sosterremo il WWF finanziando il lavoro di accoglienza in essere presso i Centri di Recupero per Animali Selvatici (CRAS) e contrastare il fenomeno del bracconaggio e della cementificazione selvaggia nel nostro territorio con la salvaguardia del territorio/habitat.
Il bracconaggio e la deforestazione mettono in serio pericolo la sopravvivenza di questa affascinante specie.
Per l'orso bruno
Sosterremo il WWF con attività di controllo contro il bracconaggio e nella riduzione del conflitto tra coltivatori e apicoltori nei confronti dell’orso, che è costantemente minacciato dall’attività dell’uomo.
Per il delfino
Sosterremo il WWF finanziando il Santuario dei Cetacei del mar Ligure e cercare di limitare la cattura accidentale nella attività di pesca di tutte le specie di delfino, talmente a rischio da essere state inserite nella lista rossa della IUCN (Unione Mondiale per la Conservazione della Natura).
La dolcezza e l’intelligenza del delfino merita la nostra attenzione e un progetto che possa tutelare questa stupenda specie animale.

Progetto tartarughe

Progetto Tartarughe e Difesa del mare. Il progetto di Salvaguardia delle Tartarughe marine vede il WWF e I Provenzali uniti per la difesa degli habitat delle tartarughe.
Questo speciale progetto ha come obiettivo la difesa degli ecosistemi marini e costieri del Mar Mediterraneo, ecosistemi che ospitano le tartarughe marine.
Ecco cosa faremo con il tuo prezioso aiuto insieme al WWF:

Aiutaci a salvaguardare la bellezza del nostro mondo.

Progetto Green Africa

Impegni Comuni e coerenza a favore della Natura - Progetto Green Africa
l progetto Green Africa ha come obiettivo il sostentamento del progetto d’aiuto per il cuore verde dell’Africa. 
Questo è il regno incontrastato di gorilla e elefanti che vivono in una foresta costantemente minacciata dalle invasive attività dell’uomo (deforestazione e bracconaggio).
Parte dell’emergenza è causata anche dal traffico dei cuccioli di gorilla come animali da compagnia e dal commercio della carne di questa specie.
Tutto questo ha ridotto sull’orlo dell’estinzione i nostri antenati e il numero di elefanti si è ridotto drasticamente.Ecco cosa faremo con il tuo prezioso aiuto insieme al WWF:

Per saperne di più vai sul sito del WWF, una sezione dedicata a questo progetto ti aspetta.

 

News

placeholder+image

Hai dubbi, domande o hai bisogno di qualche consiglio sui nostri prodotti?

contattaci dove trovarci download

Questo sito utilizza i cookie e altre tecnologie in modo da poter migliorare la tua navigazione. Qualsiasi interazione con le pagine di questo sito ne autorizza l'utilizzo.
leggi la nostra informativa

Ok