venerdì, 3 marzo, 2017

Sotto esame: cosmetici che contengono cessori di formaldeide

placeholder+image

Durante la puntata del 2 marzo della trasmissione “Mi Manda RaiTre” si è affrontata due delle questioni che da sempre riguardano la cosmetica: l’utilizzo di conservanti sintetici e la possibilità di trovare metalli pesanti come nickel cromo e cobalto.
Alcuni ingredienti utilizzati per la conservazione, regolarmente autorizzati, se portati a determinate temperature e in particolari condizioni, possono rilasciare formaldeide,  un componente chimico largamente impiegato anche nelle produzioni di manufatti, rivestimenti e vernici, potenzialmente cancerogeno per l’essere umano. 

L'impegno dei Laboratori I Provenzali, è costantemente focalizzato nella ricerca di nuove soluzioni e nell’impiego di una tipologia di conservanti di derivazione naturale che permettano l’ esclusione di ingredienti di origine sintetica, mantenendo però elevati standard qualitativi.
I test dermatologici e sui metalli pesanti come nickel, cromo e cobalto che effettuiamo sui prodotti vogliono al contempo rassicurare e assicurare il consumatore circa la performance e l’affidabilità, per ridurre al minimo la possibilità di reazioni cutanee.

Ad ulteriore supporto, I Provenzali ha adottato il sistema delle “etichette parlanti” presenti sia sul pack che sulle schede-prodotto del sito internet,  fornendo quante più informazioni possibili sul contenuto dei cosmetici, ancora prima dell’acquisto, per rendere veramente consapevole la scelta, a tutela di chi compra.

 

Torna all'archivio delle news

News

placeholder+image

Have you any doubts or questions? Do you need info about our products?

close